Commemorazione di Natuzza Evolo

A dieci anni dalla sua nascita al cielo

"La santità, invece, è la via per tutti. E' questo, tra l'altro, l'insegnamento che ci ha lasciato Natuzza, che, pur analfabeta e senza cultura, ha saputo entrare nel cuore di Dio ed ha fatto entrare Dio nel suo cuore facendolo sentire a casa sua. Santo è chi vive questa intimità con Dio senza tralasciare le cose della terra. Natuzza Evolo è stata questo; è stata una testimone autentica del messaggio cristiano, tanto da poter stimolare chiunque di noi a procurarci accanto a lei un posto in Paradiso tra i Santi".
Così,il Vescovo, Mons. Luigi Renzo, ha fatto memoria di Natuzza Evolo, nel corso della S. Messa, celebrata questa mattina nella Basilica Cattedrale di Mileto.
Alla celebrazione, in occasione del decimo anniversario della nascita al cielo di Natuzza, erano presenti oltre ai figli e i familiari della serva di Dio, tanti membri del Cenacoli di preghiera.

Omelia del Vescovo

Agenda Pastorale
2019-12-11
Riunione commissioni sinodali
Sedi commissioni
17.00
2019-12-30
Riunione commissioni sinodali
Sedi commissioni
17.00
2020-01-12
Prima Assemblea Sinodale
Auditorium Gesù Salvatore - Vena di Jonadi
15.30
Sito del Sinodo Diocesano

Copyright © 2019 Diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea - Tutti i diritti riservati. - Note legali - Privacy policy